fbpx

Greenwashing – Vittorio Pelligra

Vittorio Pelligra, professore associato di Politica Economica presso l’Università degli studi di Cagliari: “Il Greenwashing è un insieme di pratiche di marketing e di comunicazione che le imprese e le organizzazioni, in generale, usano per cercare di dare un’immagine di sostenibilità ambientale che in realtà esse non possiedono nei fatti. Si tratta di una comunicazione ingannevole che è ancora molto diffusa ma estremamente pericolosa per le imprese stesse, perché le imprese sanno bene qual è la simmetria che esiste tra il tempo necessario per costruirsi una reputazione – e quindi un’immagine positiva agli occhi dei consumatori, degli investitori e dei risparmiatori – e la velocità con la quale questa reputazione può essere facilmente distrutta.
La disponibilità di dati che la rete mette a disposizione a costo zero, praticamente a tutti, rende oggi la possibilità di smascherare queste pratiche di Greenwashing alla portata di tutti,  quindi il rischio di perdita reputazionale  per le imprese è estremamente elevato.
Naturalmente c’è la tentazione di prendere scorciatoie invece che diventare realmente sostenibili ma ci si sta sempre più rendendo conto che la sostenibilità può rappresentare – in una certa prospettiva – sempre più un investimento che un costo.Il Greenwashing da questo punto di vista è certamente una pratica allettante ma assolutamente controproducente”.

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *